M5S News

Egitto, Beghin (M5S): europarlamentari italiani uniti chiedono liberazione di Zaky

(ASI) “Con una iniziativa senza bandiere di partito che ha coinvolto gli europarlamentari, l’Italia oggi è unita e chiede all’Europa un intervento deciso e forte per ottenere la liberazione dello studente bolognese Patrick George Zaky, arrestato e picchiato nei giorni scorsi in Egitto.

Le Istituzioni europee non possono rimanere alla finestre mentre uno dei nostri partner più importanti, come l’Egitto, continua a violare lo stato di diritto di Zaky e di altri prigionieri politici, difensori dei diritti umani sotto Al-Sisi. Ringrazio tutti gli europarlamentari italiani che hanno partecipato all’evento che si è tenuto al Parlamento europeo”, così in una nota la capodelegazione del Movimento 5 Stelle Tiziana Beghin.