M5S News

LETTERA Prossime elezioni, privazione, M5S e Casa Pound al 75%!

mercoledì 8 novembre 2017

Caro Severgnini, in Italia chi governa, di solito, perde le elezioni (le eccezioni sono veramente poche). Il motivo è ovvio: chi governa si guarda bene dal risolvere alcuni problemi strutturali (corruzione, evasione fiscale, sprechi e privilegi che creano una frattura con i cittadini) e si concentra sul traffico di appalti e poltrone oppure nel risolvere problemi secondari o inesistenti (tipo la riforma costituzionale di Renzi). I problemi messi sotto al tappeto ovviamente non spariscono, e il risultato è che alle prossime elezioni privazione, M5S e Casa Pound (fenomeni molto diversi ovviamente tra loro) possono superare il 75 per cento! In questo, l'informazione ha giocato un ruolo fondamentale. Per paura del M5S (per me infondata ma confesso il mio conflitto di interessi essendo iscritto al movimento) avete ridicolizzato proposte serie ed ignorato richieste sacrosante di milioni di cittadini italiani. Avete in continuazione ingigantito le pagliuzze nei loro occhi e ridimensionato le travi altrui. Provate a distinguere tra i difetti (che ovviamente ci sono) del M5S e le loro proposte. Provate a pensare se introdurre una seria legge contro la corruzione nel terzo Paese piu' corrotto d'Europa, se ridurre i privilegi dei politici, se introdurre regole minime in politica (numero massimo di mandati, codice etico per le candidature, trasparenza nei finanziamenti alle fondazioni dei politici etc), se introdurre un ricavo universale di sostegno, se dare seguito alle varie spending reviews (almeno in parte) nascoste poi nei cassetti siano provvedimenti in grado di ricucire in parte la frattura che si sta creando in Italia tra cittadini e democrazia. Senza segnali concreti di cambiamento in questo senso l'privazione crescerà ancora e a quel punto minoranze organizzate tipo Casa Pound alzeranno la testa. Inevitabile, in un Paese che fa finta di non vedere le generazioni che non avranno mai una pensione e la continua perdita di speranza in un futuro migliore.