M5S News

Milano, il M5S schiera Piero Ricca per il Senato: urlò «buffone» a Berlusconi - Corriere.it

È famoso soprattutto per quell’insulto urlato a Silvio Berlusconi. «Buffone, fatti processare!». Piero Ricca potrebbe ora diventare senatore: il Movimento Cinque Stelle lo candiderà nel collegio uninominale di Milano città e anche nella lista proporzionale. Blogger, autore televisivo, attivista della legalità e per la difesa della Costituzione, Ricca è un personaggio a suo modo noto in città, da tempo militante del M5S. «Rispetta la legge! Rispetta la democrazia! Rispetta la dignità degli italiani! O farai la fine di Ceausescu o di don Rodrigo», urlò nel 2003 al leader di Forza Italia fuori dall’aula del processo Sme.

per scovare nomi noti della società civile da candidare nei collegi uninominali milanesi. Architetti, notai, professori universitari. Il problema è che in Lombardia il M5S difficilmente riuscirà a imporre un proprio candidato all’uninominale e per candidarsi nella lista proporzionale è invece necessario partecipare alle «parlamentarie» del movimento, clausola che ovviamente scoraggia il arruolamento di esterni.