M5S News

Elezioni regionali Lombardia: Dario Violi, il candidato presidente del M5S Video

Ventotto anni, nato e cresciuto a Costa Volpino, un piccolo paese in provincia di Bergamo. Dario Violi è il candidato del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Lombardia.

A 19 anni si trasferisce a Pavia per frequentare l’università. Dopo un soggiorno di studio a Cardiff, si laurea in Scienze Politiche e parte poi per per Buenos Aires con il desiderio di approfondire i temi della cooperazione internazionale.

E’ in quest’ultima città che inizia ad occuparsi per la prima volta attivamente di politica, lavorando ogni giorno con ministeri ed enti locali nell'ambito di un progetto di volontariato per la creazione di un servizio per l’impiego in uno dei quartieri più poveri della città.

Tornato in Italia nell'estate 2009, dopo solo pochi mesi si trasferisce a Bergamo con Laura, la sua attuale moglie e compagna di vita che durante gli ultimi cinque anni lo ha sostenuto incondizionatamente nelle sue scelte più difficili.

Nel giugno del 2011 decide di abbracciare le idee di Beppe Grillo e lo fa sempre più attivamente fino alla candidatura nel 2013 al consiglio regionale. Viene eletto portavoce in Regione per il Movimento, consacra la sua posizione fino alla scelta, caduta proprio su di lui, per la corsa alla presidenza nelle prossime elezioni. 

I punti principali del suo programma: massimo impegno sui temi ambientali, sostenere i traspsorti su ferro, grande attenzione alla sanità e sostenere le piccole e medie imprese.

Una sola la lista a sostegno di Dario Violi: quella, appunto, del Movimento 5 Stelle.