M5S News

Antonio Foderaro: il candidato M5S che chiede un lavoro a quello del centrodestra

Antonio Foderaro, candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle a Sesto San Giovanni, dopo il primo turno delle elezioni che l’aveva visto uscire dalla tenzone che poi ha visto la vittoria – clamorosa – del candidato del centrodestra Roberto Di Stefano nell’ex Stalingrado d’Italia, ha pensato bene di chiedere un posto di lavoro in Regione al futuro vincente. : «Quello che cerco è una posizione gestionale manageriale affine alle mia esperienza – scrive Antonio Foderaro dal suo account di posta privata  secondo quanto racconta Ilario Lombardo sulla Stampa di oggi – cioè in IT per privati che lavorano per la PA, come ad modello Lispa o affini/ collegati in Lombardia (Csi-Piemonte in Piemonte è la corrispondente di Lispa), o anche Arca, su temi di appalti/bandi/ procurement/compliance». La parte divertente della vicenda è che nel frattempo Foderaro sulla sua pagina Facebook denunciava “voci di accordi che vanno ben oltre Sesto San Giovanni” e si chiedeva “perché non dichiararli trasparentemente?”, mentre dimenticava di informare della vicenda della mail il suo elettorato e i cittadini. In nome della trasparenzaquannocepare, come a Roma.


La mail dell’esponente M5S è di mercoledì 14 giugno, racconta ancora La Stampa. Qualche giorno dopo Di Stefano, che era arrivato sotto di cinque punti percentuali rispetto al candidato del centrosinistra Schirò, ha vinto il ballottaggio con il 58%. Grazie forse ai voti del M5S, come nel resto d’Italia – ha osservato l’Istituto Cattaneo.

Peccato non averla postata su Facebook.