M5S News

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 29 giugno 2020

Mes, Cig e vitalizi: Pd e M5s fuori dalla realtà

03:30 Per Repubblica ci sarebbe un’intesa tra Pd e Movimento 5 Stelle nel prorogare la cassa integrazione tutto l’anno e anche il blocco dei licenziamenti.

05:15 Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia, denuncia la follia del blocco degli sfratti.

06:15 Il virologo Lo Palco se la prende ancora con movida e vacanze, mentre Belpietro sulla Verità  scrive che gli assembramenti quando si tratta di Pride non contano nulla.

08:25 I morti americani terrorizzano il mondo ma poi se vediamo in termini relativi sono di gran lunga inferiori rispetto all’Italia.

10:50 Galli Della Loggia scrive sul Corriere della Sera che gli italiani non hanno bisogno delle intercettazioni per capire che i magistrati sono una cricca. Ma la vera colpa secondo lui di chi è? Del berlusconismo, grande classico!

12:50 La popolarità di Conte ancora al 60% secondo Ilvo Diamanti.

13:30 Rischio panico nel Movimento 5 Stelle in vista delle regionali mentre Buffagni dice che il modello Genova è stato voluto da Toninelli.

15:10 Turani ci racconta che la gente non si fida di questo governo e per questo aumentano i depositi in banca.

16:30 La candidata alla regione Toscana della Lega, Susanna Ceccardi, viene insultata dal suo avversario di sinistra, Eugenio Giani, dicendole che sta al guinzaglio. E le Murgia non se ne lamentano.

18:50 Anche Starbucks contro Facebook perché non fa a sufficienza contro le notizie false. La prima cosa che faccio è farmi una bella moka della Bialetti al posto di quell’orrendo caffè.

20:55 L’Azzolina fa un’intervista al Messaggero e tra poco ci spiegherà che sarà due volte Natale.