M5S News

Internazionalizzazione, Sarno (M5S) al fianco delle PMI: «Aziende più forti grazie al Patto per l’Export»

«Oggi l’export del Sud Italia rappresenta solo il 10,3% del totale nazionale. Sostenere le piccole e medie imprese che intendono internazionalizzarsi è la priorità da cui partire. La pandemia ha costretto molte aziende a ripensare al loro modello di business, adottando una strategia di export digitale anche attraverso piattaforme di e-commerce».

E’ quanto dichiara Maura Sarno, candidata alle elezioni regionali campane del 20 e 21 settembre con la lista del Movimento 5 Stelle.

«Il Patto per l’Export rappresenta una strategia innovativa per il rilancio di tutto il Made in Italy, in ogni suo settore produttivo – continua l’imprenditrice -. Un aiuto concreto da parte del Governo che con le ingenti risorse investite (oltre 1,4 miliardi di euro) è in grado di supportare in modo strutturato tutte quelle aziende che intendono assaltare con forza i mercati esteri.Trattasi di un sostegno deciso destinato anche all’internazionalizzazione dei prodotti “Made in Campania” che può avvenire tramite le attività strategiche finanziate dal patto per l’Export: digitalizzazione, comunicazione, partecipazione a fiere e finanza agevolata. Le nostre aziende – conclude Sarno - possono contare su misure di finanziamento a fondo perduto fino al 50% e di finanziamenti a tassi agevolati che permettono di poter specificare la migliore strategia per l’estero».