M5S News

Referendum, bufera M5S per post con Salvini e Meloni

fonti gruppo Camera, 'spesi solo duemila euro, allarghiamo fronte per il Sì'

Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Nicola Zingaretti. Tutti testimonial del Sì al referendum sul taglio dei parlamentari del 20 e 21 settembre, ma a pagare per la sponsorizzazione dei post con il loro volto, su Facebook, è il gruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera. Scoppia la polemica, dentro e fuori il M5S, per alcuni post sponsorizzati dalla pagina Fb 'Io voto Sì', in cui l'immagine dei leader di Lega, Fratelli d'Italia e Partito democratico viene utilizzata per sostenere le ragioni della riforma cara al Movimento 5 Stelle.