M5S News

Dl sicurezza, fronda M5S: "Così torniamo alla politica delle porte aperte"

Fronda nel M5S sul decreto sicurezza. A creare scompiglio nella maggioranza è un emendamento firmato da 21 deputati grillini, ritirato in Commissione Affari Costituzionali: la proposta di modifica - che ricalca un emendamento di Lega e Forza Italia, bocciato - puntava ad abrogare una norma importante del provvedimento, ovvero quella che consente di trasformare in permesso di soggiorno per motivi di lavoro una serie di altri permessi.