M5S News

Milleproroghe, Cabras (M5s): “Nuove assunzioni e maggiori risorse”

“È stato approvato il nostro emendamento che incrementa le risorse per la cooperazione internazionale e dispone nuove assunzioni per l’Agenzia italiana per la cooperazione internazionale (AICS)”. Così Pino Cabras, capogruppo M5S in Commissione Affari esteri della Camera, commenta l’approvazione dell’emendamento presentato al decreto milleproroghe.

“Con il nostro emendamento triplichiamo (da 20 a 60) le unità di personale per le sedi estere dell’AICS, potenziando inoltre il contingente locale da 100 a 150 unità. Ogni sede estera dell’AICS potrà così avere almeno tre impiegati di ruolo e cinque unità a contratto locale. In questo modo – prosegue Cabras – sopperiamo a una problematica penuria di personale nelle sedi estere dell’AICS. Carenza che influiva negativamente nella capacità di gestire al meglio l’attività di cooperazione italiana nel mondo”.

“In aggiunta, in attesa che si compiano le procedure concorsuali già autorizzate per l’assunzione di 60 nuovi impiegati di ruolo, si consente ad AICS di provvedere a reclutare 9 unità di personale di terza area funzionale”.

“Oltre alle nuove assunzioni, abbiamo stanziato altri 4,2 milioni per consentire ad AICS di operare al meglio in tutte le sedi estere. Si tratta di un ulteriore aumento delle risorse per l’aiuto pubblico allo sviluppo, visto che già in legge di bilancio 2019 avevamo aumentato la dotazione organica dell’AICS da 200 a 240 unità di personale” conclude Cabras.