M5S News

Covid, M5s: “Reparto Oristano non tolga forze ad altri servizi”

I locali dedicati, il reperimento del personale medico e i tempi di allestimento. Questi i tre punti sui quali il consigliere regionale M5s Alessandro Solinas chiede chiarezza all’assessore della Sanità Mario Nieddu dopo l’annunciata apertura di un reparto Covid all’ospedale San Martino di Oristano.

“Per quanto necessaria questa apertura si innesta in un sistema sanitario già compromesso – dice Solinas – il nuovo reparto rischia di sottrarre risorse ad altri reparti già al collasso e di allungare ulteriormente le liste d’attesa”. Quindi, “chiediamo all’assessore di assicurare l’allestimento di una struttura adeguata, così da rispondere alle preoccupazioni degli operatori che temono di farsi carico di un servizio per il quale il San Martino non è attrezzato”.

L’esponente del M5s ricorda quanto accaduto ieri, cioè “l’arrivo di tre positivi presi in carico dal reparto del Pronto Soccorso vista la mancanza di posti letto nelle altre strutture Covid dedicate”. Questo, conclude, “a dimostrazione che la condizione non è affatto sotto controllo”.