M5S News

Elezioni comunali 2017, nei 5 Stelle parte subito il processo: «Chi ha deciso si faccia da parte» - Corriere.it

Un effetto boomerang in Parlamento. L’esito delle elezioni Amministrative rischia di alimentare le lacerazioni in seno ai Cinque Stelle a Roma. Le prime proiezioni suonano come una doccia fredda: il Movimento sotto al 10 per cento a Parma, L’Aquila e Catanzaro. A cavallo del 20%, ma lontano dai ballottaggi, a Genova e Palermo. Dati che infiammano la polemica interna. La frattura tra ortodossi e pragmatici — esacerbata dalle tensioni sulla trattativa per la riforma della legge elettorale — potrebbe trasformarsi in scontro.

, dice un parlamentare. Il riferimento nemmeno troppo velato è all’area pragmatica e a Luigi Di Maio. Il vicepresidente della Camera potrebbe tornare di nuovo sulla graticola, anche se le sue chance per la corsa a candidato premier sembrano difficili da scalfire.