M5S News

Le sfide tra i Cinque Stelle per i collegi migliori

Un diario che oscilla tra l’intimo e il pubblico, tra la paternità (con i suoi dubbi e le sue emozioni) e la politica (con le sue battaglie e i suoi aneddoti). Alessandro Di Battista si racconta nel nuovo libro «Meglio liberi - Lettera a mio figlio sul coraggio di cambiare» (pp 192, euro 17), che esce il 23 novembre per Rizzoli. Il deputato romano spiega le ragioni che lo hanno spinto a non ricandidarsi: «Si può fare politica scrivendo, ed è quello che adesso voglio fare». Oppure — scrive «Dibba» — «si può fare politica anche educando un figlio, insegnandogli a essere libero, sufficientemente ribelle e, soprattutto, a non avere paura».