M5S News

Sicilia, le voci di un asse FI-Pd sugli incarichi all’Ars (con M5S fuori) - Corriere.it

entre Nello Musumeci taglia e cuce la tela del centrodestra inserendo e cancellando i troppi candidati ai 12 assessorati della sua giunta dove dovrebbe entrare Vittorio Sgarbi, il cosiddetto «laboratorio Sicilia» potrebbe riservare una curiosa sorpresa nella formazione della presidenza dell’Assemblea regionale. Con un asse non ancora dichiarato tra Forza Italia e Partito democratico per fare fuori il Movimento 5 Stelle dalladi Palazzo dei Normanni. Tutto si gioca attorno alla non scontata elezione di Gianfranco Miccichè come presidente dell’assemblea nella sontuosa residenza di re e viceré. Ma se l’intesa prendesse corpo saremmo al primo embrione di larghe intese (anti Grillo) da sperimentare nell’isola.