M5S News

Elezioni a Fucecchio, il M5S candida a sindaco Fabrizia Morelli

Il Movimento Cinque Stelle scioglie le riserve anche a Fucecchio, in una giornata in cui sono stati sviscerati tutti i nomi dei candidati in Toscana. Fabrizia Morelli sarà colei che il 26 maggio prossimo correrà per la carica di sindaco nella città di Montanelli. L'ufficialità arriva dalla direzione toscana del M5S, che nella giornata di oggi - mercoledì 17 aprile - ha deciso di svelare tutti i propri candidati (vedi Castelfiorentino).

Non è una sorpresa, perché era nell'aria la candidatura da qualche giorno. Il M5S ha abituato a un modus operandi preciso: prima si forma il gruppo, poi si sceglie tutti assieme il nome guida. Un modo di agire che è stato reso noto anche dai pentastellati di Castelfranco di Sotto al momento della presentazione di Trassinelli.

Morelli è fucecchiese anche se nata a Pontedera. Compirà sessant'anni a breve, è una animalista convinta e ha già un'esperienza alle elezioni a Fucecchio: nel 2014 era candidata nella lista del Movimento Cinque Stella e ricevette ventotto voti, senza essere eletta in Consiglio comunale. In quel caso venne eletta Lisa Giuggiolini, che di attuale ha annunciato la sua corsa alle elezioni europee. Stavolta Morelli ci riprova, forte dell'esperienza accumulata in questi anni.

Salgono dunque a cinque i candidati per la carica di primo cittadino a Fucecchio. Abbiamo il sindaco Alessio Spinelli per il centrosinistra, Manuele Vannucci con la lista di sinistra Diritti in Comune, Sabrina Ramello con il centrodestra unito e Valentina Carmignani con la civica Fucecchio Rinasce. Per adesso è il comune dell'Empolese Valdelsa e del Cuoio con più candidati, la sfida si fa avvincente.