M5S News

Elezioni Montecatini, il M5S presenta come futuro vice sindaco Marco Cresci

Il Movimento 5 Stelle di Montecatini Terme presenta il suo primo assessore: nel caso di una vittoria pentastellata, Marco Cresci sarà l’Assessore alla Cultura, politiche sociali, giovanili e della terza età; a lui anche l'incarico politico di Vice Sindaco.

Presentare gli assessorati prima delle elezioni vuole essere un elemento caratterizzante del Movimento 5 Stelle: gli Assessori devono essere scelti in base alle competenze e non in base ai voti raccolti con le preferenze. Inoltre, si tratta di una scelta di ulteriore trasparenza: i cittadini che andranno al voto non solo potranno scegliere con consapevolezza la squadra dei consiglieri; saranno anche in grado di valutare le competerenze degli Assessori e non ritrovarsi, post voto, con assessori che non avrebbero mai scelto ma che gli vengono imposti.

Marco Cresci racchiude tutte le competenze necessarie per occuparsi di sociale e di cultura a Montecatini Terme. Laureato in Scienze dell’educazione, ha un diploma infermieristico, diploma di maturità dirigente di comunità è un diploma maturità di Perito Fisico. Attualmente infermiere all'ospedale di Pescia, nella sua carriera ha lavorato negli ospedali di Prato e Firenze; per 10 anni è stato professore a contratto presso l'università degli Studi di Firenze, dove ha formato le future classi professionali infermieristiche.

Queste le sue parole: “Credo che a Montecatini Terme serva un enorme lavoro di ricompattazione del tessuto sociale; attualmente, giovani ed anziani sono completamente scollegati, a svantaggio di entrambi. Servono luoghi di associazione dove le esperienze e le energie vadano a fondersi a tutto beneficio della collettività. Questo distaccamento porta anche ad una perdita culturale per ognuno di noi che non si riflette soltanto nella pochezza degli eventi effettivamente culturali ma anche nel modo di vivere dei cittadini. Montecatini, la città delle Terme, ha dimenticato la cultura termale; non è un caso.”