M5S News

La Corte dei Conti ritwitta Renzi, protestano M5S e Sinistra Italiana: "Inaccettabile"

Sull'account Twitter della magistratura contabile si rilancia il tweet del segretario Pd su Equitalia e pensioni minime

La pietra dello scandalo è un retweet della Corte dei Conti a quanto scritto da Matteo Renzi sulla soppressione di Equitalia, che rinasce come Agenzia delle Entrate-Riscossione, e sulla quattordicesima per i pensionati meno abbienti. Movimento 5 Stelle e Sinistra Italiana protestano e chiedono spiegazioni alla magistratura contabile.

contabile commetta errori così" scrive su Twitter il deputato M5S Carlo Sibilia.

Anche Sinistra Italiana è molto critica. "Che l'account ufficiale su Twitter della Corte dei Conti continui imperterrito ad ospitare un tweet propagandistico del segretario del Pd, dopo le proteste di parlamentari di varie forze dell'opposizione ha dell'inammissibile. Come anche il silenzio dei vertici di questa importante istituzione della nostra Repubblica sull'episodio sottolinea il segretario Nicola Fratoianni. "A questo punto -aggiunge- è evidente che per avere una spiegazione soddisfacente di quanto avvenuto, saranno le Aule del Parlamento la sede più opportuna". Anche Giovanni Paglia, capogruppo di Sinistra Italiana-Possibile in commissione finanze a Montecitorio, parla di "partigianeria" che è "intollerabile" per una "istituzione tanto delicata. Chiedo quindi di chi sia la responsabilità è quali provvedimenti di intendano prendere a tutela della credibilità della Corte".