M5S News

Campania, Ciarambino (M5s): “Parole di De Luca sono mancanza di rispetto a popolo che soffre”

“Le parole di De Luca contro il Governo e i nostri ministri offendono un popolo intatto. Denigrando chi si impegna ogni giorno a mettere in campo mezzi e risorse per salvaguardare la salute di tutti, il governatore della Campania manca di rispetto a chi soffre su una barella sistemata in un corridoio d’ospedale, perché i posti di cui parla sono a conoscenza solo sua, a chi ha perso parenti e amici e non ha potuto neppure salutarli per l’ultima volta, a chi si batte e sacrifica per salvare vite umane e lo fa con pochi mezzi, meno uomini e armi spuntate per effetto di un sistema affossato proprio da chi oggi governa questa regione.

E mentre De Luca sorride sornione alle sue battute, molti nostri conterranei non sanno se domani riusciranno a mettere un piatto a tavola. Invoca educazione e correttezza, quando è sotto gli occhi di tutti che il solo ad aver fatto venir meno i valori di lealtà e garbo istituzionale è proprio lui”. Così la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

“Fanno bene Di Maio e gli altri ministri – sottolinea Ciarambino – a non rispondere a provocazioni di alcun tipo. L’unica risposta è quella che responsabilmente il Governo e noi rappresentanti delle istituzioni ci sforziamo di dare ogni giorno è quella di continuare a lavorare con il massimo impegno, avendo come unico interesse la salute della nostra gente e il futuro della nostra terra”.