M5S News

Giorgetti a Berlusconi: "Tattica sbagliata sul M5S"

. La pensa così il braccio destro di Matteo Salvini, Giancarlo Giorgetti, che su Radio 105 riconosce che dopo le parole di oggi pronunciate prima dal leader di Forza Italia e, poi, da Luigi Di Maio

"Vorremmo fare un accordo di governo che duri cinque anni e che possa far cambiare profondamente l'Italia e riformarla - puntualizza ora Giorgetti - e vorremmo che in questa avventura ci siano anche Forza Italia, i nostri alleati del centro-destra"

"Berlusconi ha preso una posizione di tipo politica tradizionale - contuinua il presidente dei deputati leghisti - ha messo un punto fermo sul fatto che i Cinque Stelle non debbano andare al governo. Noi osserviamo semplicemente che i grillini hanno preso quasi il 33% di voti dell'elettorato ed è difficile tenerli fuori in una fase come questa"

"Nel momento in cui Berlusconi diceva 'Noi non vogliamo governare con i Cinque Stelle', Di Maio ha avuto nel pomeriggio il gioco facile a dire 'Non ci vogliono loro, noi non vogliamo loro', ed è finito il cinema - conclude il leghista - strategicamente non lo so, ma tatticamente Berlusconi ha sbagliato, questa è la mia valutazione"