M5S News

Legge elettorale, Berlusconi: "Pd e M5S siano responsabili"

. Al termine di una seduta infuocata, che ha visto decine di franchi tiratori abbandonare il "patto a quattro" sul Tedeschellum, Silvio Berlusconi chiede a tutte le forze politiche un'assunzione di coscienza per il bene del Paese.

"Sta ora alle forze politiche dalle quali l'accordo (sulla legge elettorale, ndr) era nato, prima di tutto il Pd, continuare sulla sola strada che consente elezioni rapide con una legge elettorale adeguata - mette in guardia il Cavaliere - se il partito di Matteo Renzi non lo facesse, prendendo a pretesto un incidente d'aula, si assumerebbe una grave responsabilità"

. Anche la strada del decreto, seppur evocata nei vari ragionamenti e ritenuta necessaria, viene giudicata in ogni caso impervia.