M5S News

La Lezzi è il M5s

Si fa presto a dire “fronda”. Ha un che di illusorio e consolatorio insieme, il ridurre il vaneggiamento anti industrialista del M5s alla cocciuta resistenza di un manipolo di dissidenti. Come se in fondo, in questa surreale vicenda dell’Ilva, bastasse silenziare Barbara Lezzi, e magari sedarne la furia contestataria con un incarico di sottogoverno, per ridurre alla ragionevolezza il partito che a Taranto ha raccolto voti promettendo la chiusura dell’acciaieria. Se alla fine Luigi Di Maio ha dovuto cedere a...