M5S News

M5s, Grillo invoca la clausola di riservatezza per accordarsi con gli espulsi che hanno fatto causa

Ai 15 espulsi vicini al reintegro e capeggiati da Luca Capriello, per i quali era in cottura un accordo basato su una conciliazione, l’avvocato Andrea Ciannavei ha chiesto una‘condizione sine qua non’ per firmare l’intesa. Lo scopo era di non rendere note pubblicamente le ragioni, a quel punto utilizzabili in altre vertenze simili. La trattativa ha quindi subito uno stop