M5S News

Di Matteo, Morra (M5s): “Suo intervento a Ivrea snobbato”. Mulè (Fi): “Monologo contro stato di diritto”. Il pm: “Falsità”

Le parole del sostituto procuratore antimafia hanno anche scatenato la polemica persino a 48 ore di distanza. Il senatore pentastellato accusa la stampa di averle ignorate: "In un altro paese avrebbe avuto titoloni sui giornali, l’apertura dei Tg, commenti e polemiche infiniti". Il deputato forzista attacca: " Sventola sentenze di Cassazione come fossero verità divine per attaccare Berlusconi". La replica del magistrato: "Abbia l’onestà intellettuale di non utilizzare, nel tentativo di calunniare il mio lavoro, dati che non corrispondono a quelli reali"