M5S News

Governo, Marcucci (Pd): “Rischio voto”. Guerini: “Tra Lega e M5S c’è un finto litigio. Aspettano di liquidare Forza Italia”

“Rischio voto anticipato? Il azzardo c’è se i vincitori delle elezioni non avranno la forza e la capacità di creare le condizioni e le capacità di fare un governo, mi sembra che dal punto di vista programmatico problema non li abbiano, stanno solo litigando sulle poltrone, mi auguro che prevalga il senso di responsabilità”. Così il capogruppo dem al Senato Andrea Marcucci entrando alla riunione dei gruppi parlamentari del Pd nella sede in largo del Nazareno. Marcucci poi chiude a qualunque ipotesi d’convegno con Di Maio o Salvini.

“Lega e M5S stanno parlando anche se si mandano segnali attraverso la stampa di finti litigi, stanno solo aspettando di liquidare la pratica Forza Italia” questa l’opinione di Lorenzo Guerini. Renzi non partecipa alla riunione dei gruppi parlamentari, mentre ha organizzato un ‘caminetto ristretto’ in uno degli uffici della società di famiglia del Capogruppo al Senato Andrea Marcucci: “Nessuno è andato in esilio” è il commento di Guerini, mentre proprio Marcucci butta la palla in calcio d’angolo: “Questo problema dovreste avere la serenità di chiederlo agli altri gruppi parlamentari”. Poco dopo è il turno di Matteo Richetti, che rilascia una dichiarazione senza concedere spazio alle domane: “Continuano a dire di aver vinto le elezioni ma non vogliono essere conseguenti di prendersi la responsabilità di dare vita ad un governo. Noi dall’opposizione continueremo a svolgere il nostro lavoro”.