M5S News

Governo, Tajani: “Accordo con M5s? Solo se si scusa. È stato arrogante con noi. Di Maio porti rispetto”

“Governo centrodestra-M5s? Se i 5 Stelle fanno una precipitosa marcia indietro e si scusano per quello che hanno detto sul nostro conto, se ne parlerà. Non c’è rancore, mica dobbiamo fare le vacanze insieme. Se l’accordo sarà tra Lega e M5s, noi di Forza Italia saremo all’opposizione”. Sono le parole del presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ospite de L’Aria che Tira (La7). L’europarlamentare di Forza Italia ribadisce l’unità del centrodestra e stigmatizza il M5S: “Il centrodestra ha vinto le elezioni, vedremo chi vorrà sostenere un nostro governo. I 5 Stelle hanno avuto un atteggiamento arrogante e antidemocratico nei confronti di Forza Italia e Berlusconi. Come si fa a dire ‘non voglio avere Forza Italia nel governo’? Forza Italia ha 170 parlamentari eletti dal popolo italiano. Mi auguro che Di Maio rispetti tutti i parlamentari, non ci sono rappresentanti di serie A e di serie B”. Poi elenca le tre priorità di un eventuale governo di centrodestra, lanciando l’allarme sull’immigrazione. E sottolinea: “Il nostro governo deve avere il primo ministro e il programma di centrodestra, peraltro solo con la presenza determinante di Forza Italia ci sarebbe un governo presentabile all’estero, con consensi sul mercato, nonché prestigio internazionale. Non esiste per noi essere considerati come persone da nascondere. Non siamo impresentabili“