M5S News

Il turnover del M5S, via l'80% dei deputati e 39 dipendenti licenziati

Panico da rielezione. «L'effetto random del 2013 non ci sarà più», dicono ai piani alti del M5S. E dunque ben oltre la metà, si parla di un 80%, del gruppo sarà rinnovato. Il restyling della classe dirigente sarà totale visto che anche i 39 dipendenti del gruppo parlamentare M5S hanno ricevuto la lettera di licenziamento per fine legislatura senza alcuna garanzia di riassunzione. Per i nuovi ruoli, il candidato premier M5S, Luigi Di Maio ha deciso di puntare soprattutto su incarichi...