M5S News

La Ue boccia la manovra italiana: ecco le motivazioni

Con 19 voti favorevoli su 27 il senatore M5S Vito Crimi è stato eletto presidente della commissione speciale di Palazzo Madama, l'organismo temporaneo istituito dai capigruppo del Senato per esaminare il Def e i provvedimenti rimasti in sospeso con la fine della passata legislatura. «La centralità del Parlamento mai come adesso può essere portata avanti», in una «condizione particolare in cui di fatto non c'è un governo e non c'è una maggioranza», ha sottolineato il neopresidente al termine della seduta, impegnandosi a «portare avanti il massimo rispetto delle posizioni di tutti nella collegialità delle decisioni».