M5S News

25 aprile e 1° maggio: 4,7 milioni di italiani al lavoro

Al termine di questa seconda giornata di consultazione dovremo constatare che lo stallo non è stato superato. M5s e Lega continuano ad amoreggiare a distanza ma la presenza del terzo incomodo, ovvero di Silvio Berlusconi, al momento pregiudica che il matrimonio si realizzi.
Matteo Salvini ieri è salito al Colle guidando la delegazione del centrodestra ma a conquistare la scena ancora una volta è stato il Cavaliere. Con la “battutaccia” sul M5s («non conoscono neppure l'abc della democrazia»), il presidente di Fi persevera nel sabotaggio della possibile intesa tra Salvini e Luigi Di Maio. I due, come ha sottolineato ieri il leader pentastellato, sono in stretta «sintonia» e domenica a Verona, a Vinitaly, avranno modo di tornare a corteggiarsi.