M5S News

M5S, un “red carpet” a Cornigliano, «Così Toti si occupa del depuratore»

E. Ros.

Genova - “MISSION Impossible: operazione Cornigliano”. Si intitola così il video con cui i consiglieri del M5S (regionali, comunali e municipali) hanno voluto attirare l’attenzione sul problema del depuratore di Cornigliano, in attesa di riparazione di un guasto da oltre un mese. Un video in cui i consiglieri pentastellati stendono un tappeto rosso sul ponte di Cornigliano per fare il verso ai “Red carpet” promossi dalla Regione in tutta la Liguria. “Così almeno Toti se ne accorge”.

I consiglieri rispettivamente di Regione, Comune e Municipio Medio Ponente, Alice Salvatore, Luca Pirondini e Bartolomeo Costanzo, sono i protagonisti della singolare iniziativa del MoVimento 5 Stelle: stendere un red carpet sul ponte di Cornigliano “perchè a quanto pare l’unico modo per avere l’attenzione del Presidente Toti e dei suoi uomini è la presenza di un tappeto rosso”. Nel video sono stati intervistati anche alcuni cittadini della delegazione, che si lamentano dei miasmi perduranti.

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale l’assessore all’ ambiente Matteo Campora ha promesso il ripristino della funzionalità dell’impianto per il primo agosto, in attesa di realizzare la condotta a mare.