M5S News

M5S: Gozi, 'no a ingresso in Renew Europe'

Roma, 17 nov. (Adnkronos) - "Non ci sono ipotesi di ingresso dei deputati europei M5S nel nostro Gruppo Renew Europe, non c'è nessun negoziato formale e nessuna discussione informale". Lo dice Sandro Gozi in un'intervista al IlFoglio.it "Già un anno fa -aggiunge- l'eurodeputato italiano eletto in Francia con la lista Renaissance- il nostro ufficio di presidenza aveva iniziato un dialogo informale con i 5S e la discussione aveva avuto esito negativo. La nostra posizione sulle nuove adesioni è chiara. C'è un documento che stabilisce quali sono i criteri da rispettare per coloro che aspirano a entrare nella nostra famiglia politica: democrazia interna, coerenza con le posizioni europeiste. Ecco, a vedere le posizioni del M5S su Russia, Bielorussia, Cina, Venezuela, direi che al momento i Cinquestelle non sembrano proprio rispettare il nostro canone".

Per Gozi, inoltre, "giova ricordare che la loro delegazione è spaccata e alcuni membri hanno posizioni anti europee. Ricordo che un anno fa, i Cinquestelle facevano campagna contro di me per togliermi la nazionalità, perché eletto in Francia e perché ero consigliere del governo francese. Sono posizioni molto lontane dall'europeismo. Quindi difficile vedere una trasformazione rapida quanto credibile dei Cinquestelle: prima ero l'amico di Macron e mi andava tolta la nazionalità italiana, da qui a dirsi macronisti mi sembra un carpiato misto difficile da credere".