M5S News

M5S: dal Meetup Vercelli un mezzo siluro a Catricalà

"TROPPO SDRAIATO SULLE POSIZIONI DELLA LEGA NORD": CRITICHE VERSO IL CANDIDATO SINDACO

Le vecchie ruggini, tra i vercellesi che a livello nazionale si riconoscono nel Movimento 5 Stelle, ma che in ambito locale stentano a trovare una linea comune d'azione, tornano a galla a pochi giorni di distanza dall'annuncio della candidatura di Michelangelo Catricalà alla carica di sindaco per le elezioni 2019.

In un lungo comunicato stampa, Bruno Ranucci, a nome del Meetup Vercelli, critica modalità e designazione (arrivano a definirla "l'autocandidatura") dell'attuale consigliere comunale, mettendo in discussione, in particolare, alcune posizioni - giudicate troppo appiattite su quelle della Lega Nord - e l'ambito prioritario sul quale Catricalà in questi anni ha svolto la sua attività di consigliere comunale - intento soprattutto ai temi delle case popolari e del diritto all'acqua. Una partita tutta interna al Movimento, quella che si sta giocando da anni a Vercelli e nel Vercellese che di prepara a vivere un nuovo capitolo.

Ecco il comunicato firmato da Bruno Ranucci.