M5S News

Toninelli non fa sconti. Il senatore M5S accusa Fontana del disastro lombardo. “Gestione a dir poco dubbia dell’emergenza sanitaria”

“Salvini ha detto che lui, come Fontana, ha fatto solo il suo lavoro. Non so se c’è da stare tranquilli visto che per Fontana fare il suo lavoro si è tradotto in un’ordinanza che ha mandato pazienti Covid-19 nelle Rsa con conseguenze drammatiche”. A mettere a nudo le contraddizioni del leader della Lega, il quale ha attaccato i pm per inchieste definite “assurde”, è stato il senatore grillino Danilo Toninelli. Per lui proprio guardando alle inchieste sul governatore leghista ci si rende conto di “una gestione a dir poco dubbia dell’emergenza sanitaria” da parte della Lega e per la quale “c’é solo da augurarsi che la mozione di sfiducia in Consiglio regionale vada avanti” così “Fontana, con un conto in Svizzera e trust alle Bahamas, potrà continuare a occuparsi di altre cose”.