M5S News

Il M5S siciliano donerà 25mila euro anche a Palma di Montechiaro, esclusa dalla short list di Capitale Italiana della Cultura 2022

Lo ha annunciato il parlamentare agrigentino, Giovanni Di Caro che si è complimentato con Trapani che va avanti. Tutto ciò sarà possibile grazie al taglio dello stipendio dei deputati

"Abbiamo creduto sulla candidatura di Trapani fin dall’inizio e speriamo che questo riconoscimento possa essere un atto concreto che dovrà necessariamente coincidere con la ripresa economica, il ritorno dei turisti e la fruizione della città dopo la pandemia che stiamo vivendo".

Lo dice il parlamentare dei Cinque Stelle, l'agrigentino Giovanni Di Caro.
"Consegneremo la stessa cifra di 25 mila euro a ognuna delle tre città siciliane che si erano candidate - continua Di Caro - ma che non sono rientrate fra le dieci selezionate: Modica, Palma di Montechiaro e Scicli. Tutto ciò è stato possibile grazie al taglio dello stipendio di noi parlamentari".