M5S News

Sisma, esposto M5s su fratello assessore

Maggi, vogliamo chiarezza su incarico riedificazione a Casini

ANCONA, 11 AGO - Il capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Regione Marche Gianni Maggi ha presentato un esposto alla procura penale, alla Corte dei Conti e all'Autorità anticorruzione sull'assegnazione dell'incarico di coordinatore delle attività tecniche della riedificazione post sismica del Piceno e Fermano all'architetto Carlo Casini, fratello della vice presidente della giunta regionale Anna Casini, assessore all'Agricoltura e a Edilizia e Lavori pubblici. "Siccome stiamo vivendo in uno Stato dove il diritto è soggettivo, secondo la convenienza del partito che comanda, vediamo cosa ci rispondono" afferma Maggi in una nota. Il responsabile regionale dell'Ufficio Speciale per la riedificazione Cesare Spuri nei giorni scorsi aveva difeso la scelta, sostenendo che la nomina era avvenuta in base a "criteri oggettivi, come l'esperienza professionale maturata, le attitudini e le capacità dimostrate nel corso degli anni".