M5S News

M5S: “Al Billia sospetti di ’ndrangheta” Chatrian: nessuna società interdetta

Il dubbio lo ha posto il consigliere a 5 Stelle Roberto Cognetta che, in una interpellanza, ha chiesto di approfondire «le operazioni di verifica dei requisiti svolte dal responsabile del procedimento o dalla direzione generale della società in ordinevisto che tre aziende sono finite nelle carte del processo per l’operazione Minotauro contro l’infiltrazione della ’ndrangheta in Piemonte».