M5S News

Michele Ciusa (M5S): «La Regione introduca il medico scolastico»

Il consigliere regionale del M5S Michele Ciusa è il primo firmatario di una mozione, sottoscritta dai colleghi Desirè Manca, Roberto Li Gioi, Alessandro Solinas, che impegna il presidente della Regione Christian Solinas e la Giunta a ripristinare, come già previsto nel Lazio e in Toscana, la figura del medico scolastico per poter garantire un efficace raccordo tra gli istituti e i Dipartimenti di prevenzione delle Aziende Sanitarie locali competenti per territorio.

«Il ritorno sui banchi questo settembre sarà particolarmente complesso e delicato per tutti gli studenti – sottolinea Michele Ciusa – che, dopo essersi adattati alle lezioni a distanza in pieno lockdown, ora dovranno apprendere un nuovo modo di rapportarsi con i compagni e con l’ambiente. In questo mutato contesto credo che la figura del medico scolastico sia di grandissima utilità, sia per la possibilità di garantire l’immediata individuazione dei casi sospetti di Coronavirus, sia alla luce del fatto che in presenza di un caso di positività confermato, come prescritto dal CTS, la scuola dovrà avviare un intento monitoraggio per la precoce individuazione di casi analoghi ed evitare l’insorgenza di un focolaio.»

Ulteriore richiesta contenuta nell’atto a prima firma Michele Ciusa è volta a sostenere la scelta delle autonomie scolastiche di dotarsi di termoscanner per la rilevazione della temperatura di studenti e operatori all’ingresso.