M5S News

M5s, il nuovo caso rimborsi 'brucia' i candidati Cecconi e Martelli: "Se eletti rinunciamo al posto"

Il deputato e il senatore dinanzi ai probiviri del Movimento per irregolarità nella restituzione delle quote di stipendio. "Abbiamo la coscienza pulita". Ma a liste immodificabili diventano come Dessì dei "candidati fantasma" nei collegi. Di Maio: "Orgoglioso di loro, non erano obbligati"