M5S News

La denuncia del M5S bellariese: "Dopo il lock down ricominciano atti vandalici e furti"


"A farne le spese negli scorsi anni - ricorda il Movimento - erano stati non solo turisti e avventori locali, ma anche persone dirette alla casa di cura Sol et Salus, che trovavano in quel parcheggio a strisce blu, l'unica alternativa nei momenti di affollamento stradale. Una videosorveglianza a deterrenza, un piantonamento regolare, una collaborazione con altre squadre del riminese. Di proposte ne sono state fatte, e se la vecchia amministrazione ci ha risposto con "velati" inviti a cessare, e qualcuno anche con parole di irrisione, dalla nuova amministrazione che dispone di una guida più giovane e disponibile, ci aspettiamo si concretizzino gli impegni presi in campagna elettorale, e che questo accada in tempi adeguati. Non vorremmo che questi eventi, ritrovati e sgraditi, si aggiungessero alle già spiacevoli difficoltà attuali. Né vorremmo si sommassero ai timori legati al velo bianco formato dal polline di pioppo, il cui incendio due anni addietro regalò brutte emozioni ai residenti del quartiere. Speriamo che queste parole siano presto le ultime che leggerete sull'argomento".