M5S News

Nuovo dirigente dell’Ufficio Tecnico, le priorità per i consiglieri M5S

PUG, regolamento marciapiedi, barriere architettoniche, edilizia privata e digitalizzazione dei servizi, i punti principali per il gruppo di maggioranza.

Il primo decreto sindacale dell’anno 2021 è stato il conferimento dell’incarico alla nuova Dirigente ai Servizi Tecnici. Incaricata della direzione del settore assestamento e tutela del territorio presso l’ufficio tecnico comunale, dirigerà i servizi di urbanistica, patrimonio immobiliare dell’ente, gestione parchi, randagismo. Un ruolo di dirigenza che era scoperto da metà 2019.

Il gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle con una nota precisa che in questo modo, l’ufficio potrà portare avanti “temi importanti per l’edilizia locale e per molti cittadini che attendono soluzioni; tra cui la conclusione dell’iter di approvazione del Piano Urbanistico Generale (P.U.G.) già adottato definitivamente in Consiglio Comunale; l’adozione di un regolamento per l’esecuzione degli interventi sui marciapiedi; l’implementazione di servizi digitali per l’edilizia privata, quali lo sportello unico per l’edilizia e il miglioramento delle procedure finalizzate al rilascio delle certificazioni in materia urbanistica; il disbrigo delle numerose richieste di condono edilizio presentate secondo le leggi in materia, alcune delle quali attendono da oltre vent’anni la conclusione del procedimento; infine la redazione del Piano di Eliminazione Barriere Architettoniche (P.E.B.A.) per cui il nostro Comune è risultato destinatario di un contributo regionale.”

Il gruppo di maggioranza si auspica che con l’arrivo della nuova Dirigente, si arrivi alla conclusione dell’iter di approvazione del PUG che sarà affrontato in Consiglio Comunale per la definitiva approvazione.