M5S News

M5S e LeU: "Disabili sardi a terra"

Un'interruzione che starebbe creando non pochi disagi sia ai pazienti che alle rispettive famiglie per i firmatari del provvedimento: “Terminata la Fase uno dell’emergenza, i centri Aias della Sardegna hanno riaperto al pubblico. Ciò nonostante, ancora oggi, numerosi pazienti disabili hanno difficoltà a frequentare le strutture di riferimento dal momento che il servizio di trasporto effettuato dall’Aias per consentire loro di non dover dipendere interamente dai familiari non è stato ancora riattivato. Parrebbe infatti che l’Aias – spiega la capogruppo del m5s Desirè Manca - non sia più in grado di assicurare la ripresa del servizio poiché i mezzi a disposizione sarebbero insufficienti a coprire le diverse corse quotidiane tenendo conto delle mutate esigenze a livello organizzativo prescritte a livello statale”.