M5S News

Mazara, seconda veglia di preghiera per i pescatori sequestrati

“Il piano performance per i regionali? Ennesimo voltafaccia di Musumeci, prima i regionali li bastona pesantemente, poi  li premia. Ormai ai comportamenti contraddittori del presidente siamo abituati. Anche sul fronte della lotta al Covid si è distinto parecchio in questo senso, ondeggiando tra aperture quasi indiscriminate e  richieste di chiusura”.

Lo afferma il deputato M5S all’Ars Giovanni Di Caro, in relazione all’approvazione in giunta del  piano performance per i regionali.

“Con l’ok al piano  – dice Di Caro – 28 milioni di euro vanno a quei dipendenti regionali che il presidente ha definito delinquenti, fannulloni e inutili.  A  questi vanno aggiunti 5,7 milioni per lavoro straordinario, 8 milioni di indennità varie, più gli oneri contributivi al fondo pensioni.  Come dire, il bastone e poi un camion di carote. Se non è schizofrenia politica questa…”