M5S News

Buffagni contro Meloni: «Davvero senza vergogna: attacca il M5S, ma ecco la sua classe politica»

«Giorgia Meloni davvero senza vergogna – Giorgia Meloni, estrapolando una espressione di Nicola Morra, ha avuto il coraggio di twittare: “ognuno ha la classe politica che si merita e che ha votato, tipo Di Maio, Bonafede, Azzolina…”.
Ma ci rendiamo conto?».

Così su Facebook il deputato del Movimento 5 Stelle e viceministro dello Sviluppo economico, Stefano Buffagni.

«Sarebbe fin troppo facile ricordare alla Meloni gli scandali di questi ultimi vent’anni che hanno visto protagonisti esponenti del centrodestra. L’elenco è francamente troppo, troppo lungo» – ha continuato – «In questa immagine vi riporto soltanto una brevissima sintesi degli ultimi mesi.
Con quale coraggio si può criticare il MoVimento 5 Stelle sulla selezione dei suoi candidati, quando i propri finiscono in galera per mafia? Siamo talmente abituati a sentire queste notizie che non ci facciamo neanche più caso».

«E allora fa più notizia l’eventuale congiuntivo sbagliato di un esponente del MoVimento 5 Stelle, che l’arresto di uno di Fratelli D’Italia. Tanto uno più, uno meno. Ma quando la politica viene infiltrata con questa frequenza e facilità, ci si deve domandare se questi rapporti non siano effettivamente funzionali al sistema. Perché i portatori di voti sono sempre soggetti loschi e pericolosi? E perché questa gente non viene allontanata dai partiti ma, anzi, fa carriera (fino a che non li arrestano)?» ha domandato l’esponente 5Stelle.

«Le liste dei candidati del MoVimento 5 Stelle sono state sempre pulite, trasparenti. Nessuno che abbia dei procedimenti in corso può farne parte. Giorgia Meloni potrebbe dire lo stesso? Visti i fatti di cronaca che interessano il suo partito, direi proprio di no», ha concluso.