M5S News

TAMPONAMENTO A CATENA, COINVOLTA ANCHE AUTO DELLA POLIZIA

“Quanto è accaduto alla ‘San Filippo  Neri’ di Benevento deve farci riflettere. Una maestra aggredita, e costretta a ricorrere alle cure dei medici, dalla mamma di un’alunna,
che considera, evidentemente, la violenza quale soluzione di controversie e problemi scolastici.

E’ un episodio inquietante, che  replica quanto già verificatosi in altri istituti, in ogni parte
d’Italia. Nondimeno deve mancare piena solidarietà all’insegnante, nell’auspicio che si proceda rapidamente all’accertamento dei fatti e delle responsabilità.

La scuola è, e deve restare, il luogo in cui  bambini e ragazzi possano apprendere i fondamenti della convivenza civile. E il primo input deve giungere dai genitori”.

Così la  senatrice del Movimento Cinque Stelle, Danila De Lucia, in un post
pubblicato sulla sua pagina Facebook.