M5S News

M5s, Grillo: "Sarò diverso, un poʼ defilato, ma ci sono"

Il leader M5s ha spiegato inoltre che il blog beppegrillo.it "cambierà" e lo strumento del Movimento e la piattaforma dei suoi portavoce sarà invece il Blog delle Stelle

"Sarò un po' defilato, un po' diverso ma ci sono, e soprattutto sono 'l'elevato'". Lo afferma Beppe Grillo nel suo "contro discorso" di fine anno sul blog, sottolineando inoltre come proprio il blog beppegrillo.it "cambierà" e lo strumento del Movimento e la piattaforma dei suoi portavoce sarà invece il Blog delle Stelle: "Io - ha concluso Grillo - andrò un po' in giro per il mondo, parleremo di robotica, di intelligenza artificiale, di visione".

La visione del futuro di Grillo - Beppe Grillo, nel suo "contro-discorso" di fine anno, in diretta video sul suo blog e su Facebook quasi in contemporanea con il Capo dello Stato a in tv, ha puntato sulla "visione del futuro". Quella visione che secondo il leader pentastellato manca del tutto all'attuale maggioranza di governo: "Pensano solo a mettere pezze... Sono dei pezzaioli, all'Italia manca la programmazione", mentre M5s - afferma - pensa "al futuro".

La nuova associzione e la piattaforma del Movimento - Poi Grillo ha spiegato che lo strumento del Movimento e la piattaforma dei suoi portavoce, sarà il Blog delle Stelle: "Abbiamo fatto una nuova associazione di cui io sono ancora il garante, perché era un po' confusa. Stiamo diventando adulti, dovete avere pazienza".

"Ora selezione persone più limpida e senza processi" - Grillo ha quindi spiegato che la nuova associazione del M5S "dà la possibilità adesso di fare le parlamentarie e quindi selezionare le persone in modo più limpido, trasparente e regolare senza avere processi, contro processi. Mi sembra un fatto interessante".

"Reddito di cittadinanza? Ci hanno copiato, meglio l'originale" - Infine, un passaggio non poteva mancare su uno dei cavalli di battaglia dei Cinque Stelle: "Il ricavo cittadinanza è copiato miseramente, va benissimo che ci copino, quando uno copia vuol dire che l'originale è meglio".