M5S News

Frediani (M5S): "Comital, 140 famiglie meritano risposte concrete. Individuare acquirenti per un'azienda che è sana"

I Cinque Stelle all'attacco: "Non si può giocare con il destino di così tante persone"

Una storia che la calura di Ferragosto rischia di far passare in secondo piano, ma i cui effetti sociali, prima che economici, non conoscono periodi di ferie. Alla Comital di Volpiano passano i giorni, con i lavoratori in presidio giorno e notte dinanzi ai cancelli, ma ancora nessuna prospettiva positiva si delinea all'orizzonte. E mentre la politica è in vacanza, la proprietà francese continua a tacere.

Ma dal Movimento Cinque Stelle viene suonata la sveglia, anche nel torpore di questi giorni: "Nessuna notizia nemmeno sul fronte della possibile sospensione della procedura di liquidazione nell'ottica di specificare una nuova proprietà verificando anche la disponibilità dei soggetti imprenditoriali citati durante gli ultimi incontri con i sindacati. Non si può giocare con il destino di 140 famiglie che attendono una risposta", dice il consigliere regionale Francesca Frediani.

"Ai vertici Comital - aggiunge - chiediamo di sospendere subito la procedura di liquidazione ed alla Regione Piemonte di collaborare con l’azienda nella ricerca di altri gruppi industriali interessati ad una realtà produttiva ben servita dal punto di vista logistico ed in cui competenze e commesse non mancherebbero".

r.g.