M5S News

M5S Trieste, Foibe: “Basta strumentalizzare le tragedie del ‘900!”

16.04.2019 – 12.07 – Nel consiglio comunale di ieri si è consumata una delle pagine più tristi per la città. La consigliera del Pd, Laura Famulari, e l’assessore di Forza Italia, Angela Brandi, sono venute alle mani durante il dibattimento su una mozione presentata dalla maggioranza per stigmatizzare il volantino di critica al film Red Land (Rosso Istria) che ieri mattina un docente di una scuola triestina ha distribuito agli studenti prima della proiezione del film stesso.

Le tragedie del ‘900 e i morti che hanno provocato sono stati offesi ieri dalle strumentalizzazioni del centro destra e del centro sinistra, alimentando una divisione che può solo penalizzare il futuro di Trieste. Per questo motivo noi consiglieri comunali del M5S siamo usciti dall’aula: non accettiamo di partecipare a dibattiti che su questi temi delicati trasformano l’aula dell’istituzione comunale in uno stadio. Noi rispettiamo la memoria di tutti i morti, essendo consci che l’analisi e la ricerca su quanto accaduto durante il secolo scorso deve essere lasciata agli storici e non alle mozioni politiche. Trieste merita di meglio.