M5S News

Scuola, Ussai (M5S): “Bene linee guida regionali e test rapidi”

14.10.2020 – 17.40 – “Ritengo positiva l’adozione dei test rapidi e delle linee guida regionali sui percorsi Covid-19 nelle scuole, come noi avevamo proposto già un mese fa”. Lo evidenzia in una nota il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Ussai, riferendosi alla conferenza stampa tenuta dal Governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, dal Vicegovernatore Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, e dall’assessore regionale all’Istruzione, Alessia Rosolen, sulla gestione dell’emergenza all’intimo delle scuole e dei servizi per l’infanzia.
“Già a fine settembre – ricorda l’esponente pentastellato – rimarcavo la necessità di fare chiarezza, dopo un confronto con i pediatri, in modo da stabilire le linee guida per le scuole.
L’obiettivo era quello di evitare, per modello, che un semplice raffreddore potesse venire trattato come un possibile caso di Covid-19. Non possiamo perciò che essere soddisfatti per il fatto che la Giunta regionale sia andata proprio in questa direzione”.

“Per quanto concerne i test rapidi, inoltre, ho presentato un’interrogazione – anticipa Ussai – alla quale domani verrà data risposta in aula. Ora, però, è necessario un accordo con pediatri e medici di Medicina generale. Poter disporre di test antigenici è una necessità segnalataci più volte dai professionisti, che chiedono strumenti per favorire uno screening e una diagnosi tempestiva”.
“Tuttavia, sarebbe anche una risposta alle esigenze dei genitori, costretti a tenere a casa i propri figli per settimane – conclude il rappresentante del M5S – nell’attesa di poter effettuare e conoscere l’esito dei tamponi. Non è ammissibile che per i velisti della Barcolana i test siano stati eseguiti nel giro di qualche minuto, mentre i ragazzi delle scuole attualmente devono attendere tempi decisamente più lunghi”.