M5S News

Pd e M5S: “Il presidente Locarni spieghi quello a cui allude sui...

Ancora polemiche sui migranti in attesa di fotosegnalazione, che hanno bivaccato per diversi giorni  sulle panchine di piazza Mazzini. In una interrogazione firmata da Maura Forte, Carlo Nulli Rosso, Manuela Naso, Alberto Fragapane e Michele Cressano per il Pd e da Michelangelo Catricalà per il Movimento Cinque Stelle, si chiedono immediati chiarimenti rispetto a una espressione che il presidente del Consiglio comunale, Gian Carlo Locarni, ha pubblicato su Facebook.

Si legge in una nota dei proponenti l’interrogazione: “Il presidente del Consiglio, in un post pubblicato sul profilo facebook, dichiara: “A volte fatico nel discernere chi fa finta di non capire e chi capendo fa ancora più finta di non intendere. Dai Balcani a Vercelli vi sono centinaia di Km se non capite è un problema vostro se fate finta di non capire potreste essere paradossalmente conniventi e quindi un problema di tutti”. Approfittare dell’altrui solidarietà potrebbe configurare un reato in concorso dell’immigrazione clandestina, magari non vi prenderanno mai ma se vi prendono…” Un testo che alluderebbe a fatti gravi e ipotizzerebbe anche possibili connivenze da parte di chi non capisce o fa finta di non capire. Chiediamo dunque se l’Amministrazione sia a conoscenza di fatti gravi relativi all’arrivo in città di diversi gruppi di pakistani e nel caso avesse disponibilità di documentazione al riguardo; se il Presidente del Consiglio sia a conoscenza di fatti gravi relativi all’arrivo in città di diversi gruppi di pakistani, come parrebbe evincersi dal suo post, e nel caso, avesse disponibilità di documentazione al riguardo”.