M5S News

Case popolari “Diritto negato”, Pd-M5S e Senso Civico all’attacco

“È gravissimo e intollerabile che a quasi una anno dal bando ancora oggi tanti nostri concittadini appartenenti alle fasce più deboli debbano attendere non si sa cosa, prima di veder realizzato un proprio diritto” – è quanto dichiarato in una nota congiunta dai gruppi di minoranza, in merito ai ritardi nell’attribuzione delle case popolari. Toni forti, a sottolineare quanto ormai la condizione sia diventata insostenibile, soprattutto per chi, di quelle case, dovrebbe usufruire.

“I ritardi nell’attribuzione delle case popolari meriterebbero il ritiro delle deleghe dell’attuale assessore al welfare Cristiano Ceccotti e le scuse pubbliche del suo assessorato”, concludono i consiglieri di Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Senso civico.