M5S News

Amministrative, così gli esponenti M5s analizzano il voto - Repubblica Tv - la Repubblica.it

I deputati del Movimento 5 Stelle tornano alla Camera due giorni dopo il voto per le amministrative, considerato dalla maggior parte degli analisti deludente per i pentastellati, con nessun sindaco eletto al primo turno e fuori dai ballottaggi nelle principali città alle urne, da Genova a Palermo. Per il secondo giorno consecutivo, due dei big grillini - Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista - non si fanno vedere dalle parti di Montecitorio, mentre il capogruppo alla Camera Roberto Fico ostenta indifferenza e si rifiuta a rispondere alle domande sulle elezioni dei sindaci. Qualche critica arriva dal deputato Andrea Cecconi: "E' palese che le divisioni interne ci hanno penalizzato", mentre Danilo Tonielli tira dritto, anche di fronte alle richieste interne al Movimento di modifica delle regole sul funzionamento dei Meetup: "Il nostro è un tragitto culturale, è l'unico modello possibile". Sul risultato delle amministrative aleggia anche il fantasma di Federico Pizzarotti - sindaco uscente di Parma -, che è riuscito a raggiungere il ballottaggio con una lista civica dopo essere stato cacciato dal M5S. "A noi fa piacere che Pizzarotti sia ancora in ballo - dice la deputata pentastellata Carla Ruocco -, il nostro obbiettivo è anche dare delle persone nuove di cui poi la gente giudicherà l'operato".